sabato 4 gennaio 2014

Elliott, il drago invisibile


Film del 1977 (“Pete's Dragon”, USA) diretto da Don Chaffey, e realizzato con una tecnica mista che fa interagire personaggi reali e cartoni animati.

Trama
Elliott è un grosso drago verde con piccole ali rosa ed una capigliatura scarlatta ed è in grado di diventare invisibile e di mostrarsi visibile a suo piacimento. Egli è l'unico amico di Peter (Pete), un bambino orfano sfruttato dai suoi genitori adottivi, i coniugi Gogan. Grazie al suo aiuto, il ragazzo riesce a sottrarsi al loro controllo e a rifugiarsi in un piccolo borgo marinaro chiamato Passamaquody dove però, a causa degli scherzi del suo amico invisibile ,Pete non è visto di buon occhio. 
Pete fa la conoscenza di Lampada, il custode del faro, e fa amicizia con sua figlia Nora, alla quale confida la sua storia e l'esistenza di Elliott. La ragazza decide di ospitarlo a casa sua e a sua volta racconta la storia del suo fidanzato, Paul, la cui nave è scomparsa in mare. Pete promette di parlarne ad Elliott, ma la ragazza è convinta che questo sia solo l'amico immaginario di un ragazzo troppo solo.
Nel frattempo al villaggio giungono il dr. Terminus, un medico imbroglione, e il suo assistente Gnocco. Venuto a sapere della storia di Pete e del suo drago da Lampada ubriaco, il truffatore decide di sfruttare la situazione a suo vantaggio: riconsegnare il ragazzo ai suoi genitori adottivi ed impadronirsi di Elliott per sfruttarne le capacità medicamentose per creare medicinali. Il piano fallisce per l'opposizione del drago, che smaschera pure il sedicente medico di fronte alla popolazione di Passamaquody. Anche i Gogan, con le loro pretese sul ragazzo, sono sconfitti da Nora ed Elliott. 
Il drago diventa infine un eroe impedendo ad un peschereccio, su cui viaggia anche Paul, di schiantarsi contro gli scogli grazie alla sua fiamma che riaccende la lampada del faro. 
Vedendo Pete finalmente felice con Lampada e Nora, Elliott comprende che è giunto il momento dell'addio. In un'altra parte del mondo c'è un altro bambino in difficoltà ed Elliott deve volare via per andare ad aiutarlo.

Interpreti e personaggi
Charlie Callas (voce originale): Elliott 
Mickey Rooney: Lampie (Lampada)
Shelley Winters: Lela Gogan
Red Buttons: Hoagy (Gnocco)
Sean Marshall: Peter
Helen Reddy: Nora
Jim Dale: Dr. Terminus
Jane Kean: Miss Taylor
Jeff Conaway:Willie

Riconoscimenti
Due nomination agli Academy Awards.
Quattro nomination Saturn Awards.
Una nomination per il Golden Globe.

Curiosità
La trama è tratta da un racconto inedito del premio Oscar Seton I. Miller e di S.S. Field. La Disney ne aveva acquisito i diritti negli anni Cinquanta con l’intento di usarli per l’animazione a Disneyland.
I tratti di Elliott si rifanno ai draghi orientali, che, diversamente da quelli della tradizione occidentale sono per lo più visti come creature benefiche e positive.

Per approfondire

1 commento:

  1. E' il mio drago preferito in assoluto... Grazie per questo rispolvero!

    RispondiElimina

Cosa hai da dire al Drago?